Attenzione: Questa offerta è stata pubblicata più di 30 giorni fa! Prezzi e/o codici di sconto potrebbero essere variati o non più validi!

21 / 02 / 2020 - 17:34 

Dreame V10 : il migliore aspirapolvere senza filo di Xiaomi?

149 259

Descrizione COMMENTA

Benvenuti nella recensione del Dreame V10, una versione aggiornata e migliorata del precedente Dreame V9 . Cosa è cambiato? Andiamolo a scoprire nel nostro test!

Dreame V10: unboxing, design e qualità dei materiali

Partiamo dall’unboxing: all’interno della confezione di vendita troviamo tantissimi accessori, la novità rispetto al precedente modello è il tubo flessibile al quale possiamo collegare una delle due spazzole manuali. Sempre degno di menzione il comodo stand che permette anche la ricarica.

Nulla di nuovo sotto il profilo del design rispetto al modello precedente: resta in prevalenza plastica bianca opaca (di ottima qualità comunque), preferita ad altri materiali per permettere di ridurre di molto il peso, che si assesta ad 1.5 Kg. Un cambiamento rispetto al vecchio Dreame V9 è il colore secondario, passato dal rosso al grigio. Il metodo di aggancio e sgancio degli accessori è come sempre molto semplice.

Dreame V10: prova d’uso

Il Dreame V10 è il nuovo aspirapolvere di Xiaomi, migliorato in potenza, con più accessori ed esteticamente più accattivante dei modelli precedenti.Una volta assemblata in base alla necessità d’uso, possiamo azionare Dreame V10 tramite il pulsante che va tenuto premuto per mantenere l’aspirapolvere in azione, e ciò potrebbe risultare fastidioso per lunghe sessioni. Il contenitore dello sporco è da 0,5L e si può svuotare semplicemente tramite un pulsante che aprirà il vano. Da notare il sistema di filtraggio a cinque stadi, con il filtro posto sulla parte superiore e facilmente sostituibile. Non essendoci il motore in basso, possiamo facilmente raggiungere e pulire aree e zone poco rialzate, pur mancando  una luce frontale ausiliaria.

Potenza ed autonomia

Dal punto di vista della potenza “bruta” disponiamo di 22000 Pa, contro i 20000 Pa del precedente modello, un piccolo boost che nella vita reale non noteremo più di tanto. A disposizione abbiamo sempre tre modalità: Eco, Standard e Max. L’efficacia migliore ovviamente la si ottiene al massimo della potenza, a discapito chiaramente dell’autonomia che scende a soli 8-10 minuti. Nel nostro test, la modalità più efficace è risultata essere quella intermedia, con cui sfrutteremo una buona potenza avendo un’autonomia di 30 minuti circa. E’ comunque possibile raggiungere circa 60 minuti di autonomia in modalità “eco” (indicata per sporco superficiale).

Ricambi

Merita un piccolo paragrafo il discorso ricambi: essendo un prodotto predisposto per l’Europa (marchio CE e derivati) e di una grande “marca” i ricambi sono certamente più facili da reperire rispetto a un prodotto destinato al mercato cinese e, come sempre, costano anche decisamente poco.

Dreame V10: prezzo

Dreame V10
149 259

Il prezzo del Dreame V10 è di circa 200€: prezzo concorrenziale rispetto ai rivali Dyson, c’è qualche imperfezione o miglioria che si può applicare ma ci troviamo finalmente davanti ad un prodotto funzionale, efficace, ben costruito e “pronto per l’Europa”.

➥  Ulteriori dettagli su 
Disclaimer: Ti ricordiamo che i prezzi o codici di sconto sono testati e verificati dalla volpe all'atto della pubblicazione. Per tanto se il prezzo scontato è differente potrebbe non essere un errore della Volpe ma molto probabilmente il negozio ha modificato il prezzo di vendita sul proprio sito dopo la pubblicazione dell'offerta. Scopri come funziona Scontify

Categoria/Negozio/Scadenza


WhatsApp
Telegram

Commenta

2 Comments
  1. […] DREAME V10: GUARDALO NELLA NOSTRA RECENSIONE […]

  2. Dove posso acquistare, a Roma, un caricabatteria per il Dreame V10
    Grazie

Leave a reply

ScontiCina.it: Offerte & Codici sconto dei migliori marchi cinesi
Logo
Enable registration in settings - general