[GUIDA] Come installare la ROM Stock su Smartisan Nut Pro 2 : Procedura EDL (Deep Flash Cable)

Avete comprato uno Smartisan Nut Pro 2 dalla cina e vi siete trovati con una ROM impossibile da aggiornare? A me è successo e dopo aver sbattuto la testa per settimane e settimane sono riuscito a trovare una soluzione. Non ho cambiato rom soltanto per avere gli aggiornamenti ma perchè la rom custom del venditore era completamente INUTILIZZABILE: laggava, freezava e aveva tanti piccoli bug ( confrontandomi con altre persone non riscontrati su tutti i terminali con custom rom, solita sfiga). Ecco la nostra guida per sistemare il tutto.

Prerequisiti:

  1. Cavo EDL (Deep Flash Cable)Vi conviene comprarlo dalla cina se avete pazienza sui 5-6e oppure da Amazon in consegna Prime a qualcosa in più (io ho acquistato questo:  CAVO EDL AMAZON )
  2. Tanta pazienza per installare i driver
  3. Un minimo di praticità e consapevolezza

 

Ritorna al Menu ↑

Prima parte:

C’è poco da dire, dovete avere un cavo EDL (Cavo Deep Flash). Perchè vi serve? Perchè senza sbloccare il bootloader è l’unico modo per entrare in questa modalità, il cavo EDL non è altro che un cavo USB – Type-C/MicroUSB per collegare smartphone Qualcomm al PC in Emergency Download Mode (EDL) che permette di flashare rom Fastboot da DEVICE SPENTO  ed è l’unica alternativa non brutale al Test Point (che necessità di aprire lo smartphone). Se siete smanettoni e tuttofare potete anche costruire da soli il vostro cavo EDL, trovate tanto materiale in giro su Google (http://en.miui.com/thread-324300-1-1.html)

Cavo EDL

Ritorna al Menu ↑

Seconda parte

Già i driver degli smartphone e derivati, i nemici per eccellenza dei nostri PC. Non è stata una passeggiata almeno per me installare i driver corretti in modo da far riconoscere il telefono sotto la porta COM Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (COM X) dove la X sta per un numero. Vi porto quindi due esperienze diverse (una la mia una di Fogliodicarta) nei punti 1 e 2, gli altri punti sono in comune per entrambi.

  1. Connetti il telefono al PC e in Gestione Dispositivi è apparso il terminale sotto qhusb_bulk
  2. Connetti il telefono al PC e in Gestione Dispositivi è apparso il terminale sotto SDM660-QRD (e il seriale del tel) SDM660-QRD
Ritorna al Menu ↑

Terza parte

Scarichi i driver Qualcommhttps://bit.ly/2Jdm4C9

Ritorna al Menu ↑

Quarta parte

Clicchi col tasto destro su qhusb_bulk (o SDM660-QRD) poi su Aggiorna driver Cerca il software del driver nel computer. Clicchi poi su Scegli da un elenco di driver disponibili nel computer e Avanti rimanendo su Mostra tutti i dispositivi. Click su Disco driver ed entri nella cartella dei driver Qualcomm selezionando qcser.inf. Click su OK  e selezioni Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (cerca bene)Installa anche se Windows tenterà di corromperti a non farlo. qcser.inf

Qualcomm HS-USB QDLoader 9008

Bene ora hai i driver installati, per verificare che tutto sia OK controlla che in Gestione Dispositivi risulti sotto Porte (COM e PT): Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (COM X) dove la X sta per un numero. Qualcomm HS-USB QDLoader 9008

Ritorna al Menu ↑

Quinta parte

Ritorna al Menu ↑

Sesta parte

Estrai lo zip della ROM e ti consiglio di spostarlo in uno spazio aperto come C:\ (Disco locale) . Rinomina la cartella che viene fuori dall’estrazione nut nut

Ritorna al Menu ↑

Settima parte

  • Spengi il telefono, premi il tasto sul Cavo EDL a telefono spento ed inserisci la type c nel telefono (usb al pc già collegata) e dopo qualche secondo rilascia il tasto sul cavo (puoi anche invertire ed inserire prima la type c, cliccare il tasto ed inserire l’usb al pc). In Gestione Dispositivi dovrebbe rimanere visibile la porta COM.
  • Apri QFIL, seleziona Flat Build. A Select Programmer clicca Browse, entra nella cartella che abbiamo rinominato prima nut ( D:\nut nel mio caso) e da FireHorse Programmer MBN passa a FireHorse Programmer ELF in modo da selezionare prog_emmc_ufs_firehose_Sdm660_ddr.elf . Clicca ora Load XML sotto Select Build e sempre nella cartella nut selezioniamo  rawprogram_unsparse . Si aprirà una seconda cartella di selezione dove sceglierai patch0 .

    QFIL FLASH

  • A telefono spento ora siamo pronti ad avviare il Download (tasto blu), vi avviso però che potreste riscontrare un errore Sahara Fail come nel mio caso, risolto chiudendo QFIL e riaprendolo. Nel riaprire le impostazioni mi sono rimaste già selezionate (controlla bene che lo siano) e avviando il flash senza selezionare il tutto di nuovo non ho avuto l’errore Sahara Fail nel download della ROM

Bene se tutto è andato a buon fine ora manca poco, a fine flash vi basterà avviare il telefono.

Condivido con un amico
Telegram Logo Vuoi ricevere le migliori offerte in TEMPO REALE direttamente sul tuo smartphone?
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Trovi le nostre migliori offerte su smartphone, tablet, notebook per non perderti nemmeno un affare.
Saremo felici di raccogliere la tua opinione

Leave a reply

ScontiCina.it: Offerte e Codici sconto
Registra Nuovo Account
Ciao. Registrati e Risparmia con NOI!
Reset Password